eScommesse scommesse sportive , casinò & poker online » Scommesse » Come i pronostici “ufficiali” influenzano le vostre scommesse
1 Share Share Tweet Share

Come i pronostici “ufficiali” influenzano le vostre scommesse

Soccer Player Dribbling Between DefendersTutta l'arte dello scommettere consiste nel saper pronosticare meglio di quanto farebbero i bookmaker. In questo processo bisogna, oltre a conoscere le statistiche, saperle utilizzare bene.

Quali sono quelle ha hanno davvero importanza? Bisogna solo basarsi sull'analisi delle statistiche per vincere le scommesse?

Sommario:

Le statistiche che contano per scommettere meglio

Cronologia degli eventi tra le squadre

Bisogna tenere in considerazione i risultati e le statistiche degli eventi passati tra le due squadre in competizione:

  • per rivalità (come ad esempio Juve-Fiorentina o ancora i derby classici Milan-Inter e Roma-Lazio)
  • perché una delle squadre non ha mai vinto contro l'altra

Anche se potrebbe sempre essere utile fare un excursus storico su tutti gli eventi passati, quelli più recenti assumono maggior importanza, e soprattutto bisogna tenere in considerazione il parametro del luogo dell'incontro (in casa o in trasferta).

Per esempio, per quanto riguarda la Juventus, appena qualificata ai sedicesimi dell'Europa League 2013/2014, dovrà sfidare una squadra turca apparentemente innocua, ma siccome il club bianconero giocherà in trasferta e non in casa potrebbe essere svantaggiato.

Risultati in casa e in trasferta

Durante la stagione sportiva bisogna sicuramente valutare come hanno giocato le due squadre :

  • Hanno guadagnato più punti in casa o in trasferta ?
  • solitamente sanno mettere in atto un gioco migliore negli incontri presso il proprio stadio o negli altri (e magari valutare in quali stadi sono riusciti a giocare meglio) ?

Senza prendere in considerazione questi fattori, rischiate di scommettere male e a vanvera.

Ogni squadra, a seconda anche della formazione in campo, ovviamente ha uno stile e una tattica diversa, che la differenzia dalle altre squadre :

  • Alcune squadre sono più propense all'attacco
  • Altre preferiscono stare sulla difensiva

Da qui possiamo stabilire, prima di piazzare la nostra scommessa, che la squadra di attacco mirerà ai 3 punti no nulla mentre quella sulla difensiva si assesterà a un match pari (1 punto). Questo influisce sistematicamente sul gioco.

L'attacco e la difesa delle squadre

Entrando nello specifico bisogna anche vedere come siano l'attacco e la difesa di ciascuna squadra, quali giocatori vengano utilizzati a seconda degli incontri e soprattutto a seconda dei luoghi dove si svolge l'evento, che sia in casa o in trasferta. a questo riguardo è interessante scommettere live, per vedere come variano le quote durante una partita in corso, a seconda di come la squadra stia giocando.

Posizione in classifica e tipologia di torneo

Se prendiamo in considerazione la vostra squadra preferita, ma anche i vostri avversari più acerrimi, bisogna sempre vedere a quale Campionato o evento sportivo internazionale facciamo riferimento:

  • ci sono i pronostici per un club che si deve aggiudicare la promozione, o che rischia la retrocessione da una serie all'altra
  • le partite di Campionato
  • le amichevoli
  • i tornei internazionali come Champions League ed Europa League
  • I Campionati europei o Mondiali

A questo proposito, un sito come Betfair, di cui potete leggere meglio in questo articolo, vi offre quote molto precise a seconda dell'evento, e rispetto al Campionato preso in considerazione.

Non solo questione di cifre nelle piazzate

Ovviamente ci sono tanti altri fattori che possono influenzare le scommettere su un incontro e che spesso prescindono dai pronostici.

Disposizione “psicologica” delle squadre

Sicuramente si tratta di un aspetto fondamentale, fatto di diversi fattori:

  • Assenze di giocatori
  • Disposizione morale
  • Le tensioni interne ed esterne alla squadra
  • Altre cause

Disposizione in campo

Bisogna a riguardo tenere in considerazione alcuni elementi:

  • Come sta messa in questo momento la squadra?
  • Le squadre in questione hanno giocato recentemente? In campionato o altri tornei?
  • Quali sono stati i relativi risultati
  • Ci sono infortunati, o rientrati in campo da poco ?
  • la squadra ha avuto un trend positivo ultimamente?

Spesso il club che ha vinto il match proverà a vincere anche la partita successiva, e soprattutto se questo evento si è svolto in trasferta, la squadra sarà messa in vantaggio dal fatto di giocare in casa l'incontro successivo.

Fuori dal campo

Ovviamente, tenuto conto delle squadre prese in considerazione, bisogna sempre fare attenzione ad altri fattori esterni al luogo dove si svolge l'incontro sportivo. Innanzitutto il fattore euforia che potrebbe giocare sia a favore che a sfavore dei giocatori. Sono molti i fattori, come la rivalità o gli stati d'animo alterati, che possono favorire ma anche svantaggiare i giocatori che si apprestano a svolgere un nuovo incontro.

Lo stato psicofisico dei giocatori

L'elemento fisico è di fondamentale importanza per equilibrare la partita e stabilire un pronostico. Se per esempio in una squadra ci sono infortunati, soprattutto tra gli attaccanti, che costituiscono il punto forte del Club, è evidente che la squadra sarà svantaggiata.

Inoltre conta anche il fattore “affaticamento” in quanto spesso i giocatori che hanno appena disputato tornei impegnativi con la propria squadra, venendo subito dopo convocati a giocare in Nazionale, spesso senza un adeguato periodo di riposo non daranno il meglio di sé.

Spesso dipende anche dalla tensione relativa alle partite di grande importanza. Magari durante le amichevoli i giocatori sono più rilassati e riescono a giocare meglio.

Mentre invece negli eventi importanti, come i Mondiali o i turni finali di Champions League, il fattore emozione potrebbe giocare un brutto scherzo alle squadre, e quindi a molte delle piazzate che si fanno.

Anche lo stato morale influenza non poco l'andamento di un incontro. Per questo possiamo affermare che nemmeno i grandi club siano sempre infallibili e che in alcuni casi scommettere sull'outsider possa rivelarsi una soluzione non troppo negativa.

Percentuali e chance di vincita

Caso concreto: partita Milan-Inter: su chi scommettere?

Il derby della Madonnina potrebbe essere un'occasione per ricorrere al valuebet. Ad ogni modo in un match del genere, tra due tra i più importanti club di Serie A italiani, bisogna sempre vedere e prendere in considerazione la storia recente, le partite precedenti nonché i derby passati, e valutare di conseguenza su quale club puntare e fare un pronostico che possa risultare vincente.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Scrivi un commento

1
Share
Share Tweet Share

Giocare può causare dipendenza patologica - É vietato il gioco ai minori di anni 18.
Ricorda di controllare le leggi in vigore nel tuo paese di residenza prima di registrarti.
Copyright Scommesse Online © 2004-2017