eScommesse scommesse sportive , casinò & poker online » Poker » Lo stress e il poker
0 Share Share Tweet Share

Lo stress e il poker

poker stress

Studi recenti indicano che la sensazione di essere troppo stressati può condizionare il funzionamento del cervello costringendo le persone a vivere una vita in un futuro pieno di ansietà e frustrazioni.

Ora la domanda è, questo si applica ai giocatori di Poker che vivono situazioni di stress estremo?

Alcuni studiosi hanno scoperto che i cervelli dei topi reagiscono in modo simile agli umani a fronte di circostanze stressanti. Nel caso dei topi stressati si osservano modificazioni nei circuiti neuronali, cioè, cambiamenti associati alle decisioni esecutive.

Queste situazioni in cui si prendono decisioni in condizioni al limite possono essere considerate analoghe a quelle che vivono i giocatori ai tavoli da Poker.

Come lo stress di “lotta o fuggi” colpisce i topi, lo stress sofferto ai tavoli di poker può colpire il modo in cui funzionano le onde cerebrali senza che i giocatori se ne rendino conto. “La parte più importante del gioco del poker è la psicologia applicata all'avversario; quindi se perdi e ti senti male, nel futuro troverai solo più sconfitte”, disse Sam Chauhan, istruttore dell'accademia World Serie of Poker.

Molti giocatori di Poker penseranno che queste siano brutte notizie, ma riconoscere che il cervello può generare sensazioni negative dà al giocatore la possibilità di romperle e trasformarle in sensazioni positive che il cervello può accogliere.

Quando il giocatore di Poker comincia a capire come si sente quando vince, è molto più difficile ritornare a sensazioni negative poiché il cervello cerca la ripetizione dello stimolo chimico che si é manifestato con la vittoria.

Il problema con la maggioranza dei giocatori è la necessità di superare le loro sensazioni negative per diventare in seguito giocatori di poker vincitori.

Ci sono altri casi in cui i giocatori di poker non riescono a diventare professionisti. In questi casi il problema è l'ego; questi giocatori soffrono d’incapacità nel volere cambiare le sensazioni perdenti con quelle positive.


Video molto interessante su come diventare un pro del poker, gestendo lo stress.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Scrivi un commento

0
Share
Share Tweet Share

Giocare può causare dipendenza patologica - É vietato il gioco ai minori di anni 18.
Ricorda di controllare le leggi in vigore nel tuo paese di residenza prima di registrarti.
Copyright Scommesse Online © 2004-2017

+18Gioca Responsabilmente

https://www.agenziadoganemonopoli.gov.it

Better Collective A/S - Indirizzo: Toldbodgade 12 - 1253 Copenhagen K - Denmark - Phone: +45 29 91 99 65