eScommesse scommesse sportive , casinò & poker online » Poker » Alcuni tipi di Telesina
0 Share Share Tweet Share

Alcuni tipi di Telesina

Della telesina abbiamo già parlato nell’altro articolo, in questo vedremo alcuni modi di giocarla, non esistendone un unico tipo, molto è lasciato alla fantasia del mazziere. Ecco alcuni esempi.

  • Cuore batticuore. In questa telesina tutti i giocatori ricevono una sola carta scoperta a testa. Ha diritto di parlare, e di stabilire il valore della puntata, il giocatore in possesso della carta più alta (vedi i punti del poker). Egli sarà il primo a parlare, gli altri giocatori hanno la possibilità, se vogliono, di rilanciare. Dopo che tutti i partecipanti avranno scelto se giocare o no, si passa alla distribuzione delle carte. Le carte saranno date a tutte le persone in gioco, con la sola eccezione di chi ha il punto migliore. Questa prassi è valida per tutte le mani globali di gioco, e sarà svolta sempre secondo la seguente routine: chi è in possesso del punto migliore ha diritto di parola, gli altri giocatori possono partecipare, e volendo rilanciare, ed al turno successivo prendere le carte. Il giocatore che stabilisce la puntata non prenderà mai la carte nel turno in cui è lui a stabilire il gioco. Qualora il giocatore con il punto migliore cambiasse in una mano successiva, gli altri giocatori continuano a prendere carte come sempre, fino al massimo di cinque. Se per combinazioni di gioco, un giocatore che è stato in possesso del punto migliore, si trovasse con un numero di carte inferiore a cinque, ha diritto di ricevere le carte restanti, al ritmo di una per volta. La particolarità di questa telesina è la mancanza totale di possibilità di bluff, essendo le carte in gioco tutte visibili. La fortuna ed il calcolo delle possibili combinazioni realizzabili con le carte restanti è alla base di questa particolare tipologia di gioco.
  • Il veliero. In questa telesina, il mazziere distribuisce a tutti i giocatori due carte coperte a testa, ed una carta scoperta. Nel centro del tavolo di gioco saranno disposte tre carte coperte una dietro l’altra, ed un'altra carta sempre coperta disposta alla destra delle tre. Questa particolare carta viene chiamata in gergo “vela”. Il mazziere scoprirà nel corso delle mani, sempre e solo una carta per volta. Avrà diritto di parola il giocatore in possesso del punto visibile migliore, e stabilirà l’entità della puntata di gioco. Gli altri giocatori possono sempre rilanciare, qualora volessero. La vela è l’ultima carta ad essere scoperta, e può essere usata in combinazione con una delle tre carte scoperte disposte di fila, per realizzare dei punti di gioco. Le carte scoperte disposte al centro del tavolo sono utilizzabili da tutti i giocatori per realizzare i punti, ma di queste se ne può scegliere solamente una, oltre alla vela. Alla fine si confronteranno i punti realizzati da tutti i giocatori per stabilire il vincitore. E’ possibile che le carte usate possano dare più di una combinazione di gioco, per questo motivo ogni giocatore che partecipa al gioco è tenuto a dichiarare il punto realizzato, dovendo quindi fare una selezione.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (13 votes cast)
Alcuni tipi di Telesina, 5.0 out of 5 based on 13 ratings

Scrivi un commento

0
Share
Share Tweet Share

Giocare può causare dipendenza patologica - É vietato il gioco ai minori di anni 18.
Ricorda di controllare le leggi in vigore nel tuo paese di residenza prima di registrarti.
Copyright Scommesse Online © 2004-2017