eScommesse scommesse sportive , casinò & poker online » Poker » Buio e Controbuio
0 Share Share Tweet Share

Buio e Controbuio

controbuio pokerNelle partite di poker all’Italiana è possibile avvalersi della regola opzionale del buio e del controbuio.

Regole buio e controbuio

In questa modalità di gioco, il primo giocatore a ricevere le carte può scegliere di fare “buio”. In questo modo egli dovrà versare il doppio esatto della posta di gioco iniziale, e non potrà guardare le carte se non dopo che tutti gli altri giocatori lo avranno fatto, il giocatore inizierà la partita senza sapere il valore delle proprie carte a differenza degli altri che potranno decidere se partecipare o no alla mano.

Chi apre al buio ha il diritto di parlare per ultimo, cosi come per ultimo può guardare le carte, e scegliere qualora volesse di rilanciare ulteriormente sull’apertura.

Il controbuio può essere chiamato solo ed esclusivamente dal giocatore successivo al buiante, questi nel controbuio è tenuto ad inserire non due volte come nel buio, ma ben quattro volte la posta iniziale di gioco. Se è presente il controbuio, sarà il controbuiante a dover parlare per ultimo e per ultimo costretto a visionare le proprie carte. In questo caso il giocatore che aveva chiamato il buio, per giocare sarà costretto a ricoprire la differenza fra la sua posta iniziale e la nuova posta di gioco aggiornata al controbuiante.

Nel poker all’Italiana è possibile anche la presenza di un ulteriore “buio”, chiamato contro-controbuio o over, tuttavia è realizzabile solo ed esclusivamente se i giocatori presenti alla partita sono più di quattro. In questo modo si evita che chi da le carte sia anche il primo a parlare. Con almeno cinque giocatori, questa possibilità viene meno. L’over (contro-controbuio) per giocare dovrà versare il doppio della posta corrisposta dal controbuio, acquisendo cosi il diritto di parlare per ultimo e di poter rilanciare, qualora lo desiderasse.

Il buio, il controbuio e l’over, quando in gioco, applicano una variazione allo svolgimento classico di una mano di poker nella quale il giocatore parla in base all’ordine del posto, regola che può venir meno con la presenza del controbuio o dell’over.


Pastura e Caressa spiegano il buio e il controbuio.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (8 votes cast)
Buio e Controbuio, 5.0 out of 5 based on 8 ratings

Scrivi un commento

0
Share
Share Tweet Share

Giocare può causare dipendenza patologica - É vietato il gioco ai minori di anni 18.
Ricorda di controllare le leggi in vigore nel tuo paese di residenza prima di registrarti.
Copyright Scommesse Online © 2004-2017